LABORATORI E ATTIVITÀ EDUCATIVE PRENOTABILI

Il MUSE – Museo delle Scienze di Trento ha sviluppato nel corso degli anni una serie di attività educative a pagamento, rivolte al mondo scolastico sui temi collegati al progetto.
Alcune di queste sono state progettate ad hoc per LIFE FRANCA, proprio per approfondire le tematiche correlate al rischio alluvionale.

Per prenotare queste attività consulta la sezione Impara del sito del MUSE QUI

Di seguito le attività in programma:
Attività svolta nelle sale del MUSE che utilizza il sistema di multiproiezione SOS, Science on a Sphere.
SOS permette di visualizzare il nostro pianeta, i fenomeni che lo caratterizzano e i segni evidenti della presenza dell’uomo.
Durante l’attività verranno condotti degli esperimenti pratici sui fenomeni naturali, per conoscere le principali evidenze a sostegno della tesi che è in corso un cambiamento globale del clima.

Per maggiori informazioni segui questo link

Escursione sul Dosso di San Rocco, uno dei tre “dossi” nei pressi della città di Trento.
Dal dosso, il panorama permette di interpretare il paesaggio della Valle dell’Adige che l’uomo ha plasmato per le sue esigenze.
Fin dai tempi antichi infatti le popolazioni hanno modificato il territorio per cercare di contrastare l’esondazione del fiume e dei torrenti e ricavare così terreni edificabili e coltivabili, non sempre con risultati ottimali.

Per maggiori informazioni segui questo link

Attività laboratoriale che si svolge interamente nello spazio museale dedicato ai rischi ambientali e alla protezione civile.
Con modalità interattiva e simulazioni si illustrano i concetti di rischio e pericolo, di rischio naturale e antropico con esempi dal Trentino e dall’Italia, e le attività svolte dalla Protezione Civile per difesa della popolazione e degli abitati.
Da questo laboratorio emerge un messaggio fondamentale: ogni popolo dovrebbe sviluppare modi di vita consoni al proprio ambiente, conoscere i rischi del territorio che abita e imparare a convivere con essi.

Scheda descrittiva disponibile a partire da settembre 2017 sulla Sezione Impara del sito del MUSE